Anna M. Rastello


 Anna M. Rastello
Anna nasce a Torino nel 1962, informatica per passione da metà degli anni ’70, con una variegata esperienza lavorativa, una preparazione personale, per interesse e per necessità, nel campo psicologico e mamma per amore dal 1984: 3 figlie biologiche e 8 figli in affidamento famigliare con cui ha condiviso periodi di vita anche molto lunghi. Le esperienze personali e familiari le hanno permesso di maturare un pensiero che cerca di andare aldilà del particolare alla ricerca di un rapporto nuovo con l’ambiente e con le persone che lo abitano. Da sempre cammina, ma solo dal 2010, per una serie di fortuite coincidenze, ha iniziato a dedicare molto del suo tempo al cammino. Non guida escursionistica, ma ideatrice di cammini che possano offrire nuovi punti di vista sulla realtà. Il suo primo cammino dai contenuti sociali è stato Il Cammino di Marcella, un cammino aperto di 1600 km alla ricerca di un nuovo sguardo sulla disabilità.
(www.camminodimarcella.movimentolento.it)

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *